Tifo Juventus
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Dybala, più tormento che Joya: ecco quando torna

L’argentino voleva provarci ma l’infiammazione al soleo può trasformarsi in lesione: e Allegri vuole evitare rischi

Ha deciso Massimiliano Allegri e ha optato per la prudenza. Paulo Dybala è rimasto a Torino, non convocato per la partita di questo pomeriggio all’Olimpico contro la Lazio (ore 18), perché nonostante non ci fossero lesioni visibili nella risonanza magnetica, l’infiammazione al soleo (quella sì riscontrabile dalle analisi strumentali) rappresentava un rischio. Paulo Dybala voleva provarci e giocare contro la Lazio, lo ha precisato Massimiliano Allegri per evitare le solite illazioni sui malanni immaginari dell’argentino. Ma il tecnico non ha voluto rischiare: mandare in campo il numero dieci significava fronteggiare la possibilità di uno stiramento o comunque di una lesione più grave. E allora le partite saltate sarebbero molte di più. Dybala, ora, punta a giocare contro l’Atalanta, allo Stadium, domenica prossima, scrive Tuttosport.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

fagioli juventus
Tutte le verità del giovane centrocampista bianconero classe 2001 squalificato per il caso di calcioscommesse...
Queste le prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola...
sara gama
La calciatrice della Juventus Women ha commentato la propria separazione dalla maglia azzurra...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Tifo Juventus