Tifo Juventus
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Locatelli-Juve, atto quarto! Oggi è il giorno del dentro o fuori

Giorno decisivo sul fronte Locatelli. Allegri lo aspetta a braccia aperte

Se non firmeranno oggi, difficilmente saranno disposti a rivedersi ancora una volta per sciogliere il nodo di mercato più caldo dell’estate bianconera. Il giorno è fissato, questa mattina la dirigenza del Sassuolo è attesa a Torino per incontrare il dg Federico Cherubini e l’amministratore delegato Maurizio Arrivabene con un traguardo comune da tagliare: il trasferimento di Manuel Locatelli alla Juventus di Massimiliano Allegri.

In fondo, pur con tutte le minime differenze legate a domanda e offerta, è qualcosa che vogliono tutti: alla Continassa non aspettano altro, vista anche la contingenza che – tra infortuni e squalifiche – ha privato il tecnico di Arthur, Adrien Rabiot e Weston McKennie in vista della prima partita vera della nuova stagione (domenica 22 agosto a Udine); Locatelli sta scalpitando da mesi e persino durante l’Europeo poi conquistato non attendeva in cuor suo altra novità pur avendo chiesto a tutti di tenerlo fuori dai discorsi extracampo; il club emiliano ha capito che avere il 23enne di Lecco alle proprie dipendenze per un’altra stagione potrebbe rivelarsi una mossa alquanto controproducente, scrive Tuttosport. Dopo aver trionfato a Euro 2020, a coronamento di un’annata strepitosa e che ha richiamato l’attenzione anche di club esteri come l’Arsenal – la cui offerta da 40 milioni è stata rispedita al mittente senza pensarci su -, il centrocampista vuole solo la Juve e la Juve, oggi più che nei tre incontri precedenti (Sassuolo, Verona, Milano le rispettive location), farà di tutto per accontentarlo.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le possibili prospettive future del mercato della Juventus...
Il marocchino è ad oggi titolarissimo in un Bayern Monaco che però conta presto di...
giuntoli
Oltre al centrocampista dell'Atalanta, sarebbero altri due i profili che piacciono alla Juve...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Tifo Juventus