Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Dino Zoff

Biografia

Dino Zoff è nato a Mariano del Friuli il 28 febbraio 1942. Cresciuto nella Marianese, si affacciò nel calcio professionistico a 19 anni nell’Udinese, squadra nella quale esordì in Serie A nel 1961. Passò poi al Mantova disputando 4 stagioni in Serie A, per poi passare al Napoli nel 1967. In quegli anni venne convocato per la prima volta in Nazionale.

Con il Napoli giocò fino alla stagione 1971-1972, quando venne acquistato dalla Juventus, squadra con la quale visse la parte più importante della sua carriera, vincendo scudetti e coppe. Nel 1968 diventò campione d’Europa con la Nazionale, vincendo il campionato europeo 1968 disputatosi in Italia. 14 anni più tardi si laureò campione del mondo vincendo i campionati mondiali del 1982 giocati in Spagna, durante i quali fu il capitano. Si ritirò al termine del campionato 1982-1983.

Dal 1984 fino al 1986 ricopre il ruolo di preparatore dei portieri nella Juventus, per poi diventare Commisario Tecnico della Nazionale Olimpica, ruolo ricoperto per due anni. Ritorna poi alla Juventus, questa volta in veste di allenatore, vincendo una Coppa Italia e una Coppa UEFA. Nel 1990 passa alla Lazio, dove allenerà per 4 anni, fino alla stagione 1993-1994. Dopo un breve ritorno sulla panchina della Lazio nel 1997, nel ’98 diventa Commissario Tecnico della Nazionale maggiore, disputando il Campionato Europeo del 2000 disputato in Belgio e Paesi Bassi, ottenendo un secondo posto. Nel 2001 allenò nuovamente la Lazio. L’ultima esperienza da allenatore è del 2005 sulla panchina della Fiorentina.

Tutto su Dino Zoff

Zoff: "Vicario? E' completo, mi rivedo un po' in lui nella solidità"

L’ex portiere della Juventus parla del principale obiettivo dei bianconeri per la porta Da...

Bonucci supera Zoff: è il settimo bianconero più presente di sempre

Il capitano bianconero sale a 477 presenze con la maglia della Juventus Quella di...

Ultimo commento: "Ancora non sento piovere insulti che vi è successo" Commento da Facebook

Dino Zoff e i suoi primi 80 anni: "La partita a scopa sull'aereo ciliegina del Mondiale"

Il portierone di Juventus e Nazionale si racconta: “Lo scudetto dell’82? Ricordo Brady, ha...

Zoff si rivolge agli azzurri: "Avete affrontato di peggio. Ci qualificheremo di sicuro"

Le parole dell’ex campione della Nazionale e della Juventus Undici campioni del Mondo tra...

Carriera & Palmares

Nazionalità: Italiana
Data di nascita: 28 febbraio 1942

Carriera

Giovanili

19??-1956

Marianese

1956-1961

Udinese

Club

1961-1963

Udinese

1963-1967

Mantova

1967-1972

Napoli

1972-1983

Juventus

Nazionale

1963-1964

Italia U-21

1968-1983

Italia

Allenatore

1983-1984

Juventus (Portieri)

1986-1988

Italia olimpica

1988-1990

Juventus

1990-1994

Lazio

1997

Lazio

1998-2000

Italia

2001

Lazio

2005

Fiorentina

Statistiche

Club

Squadra

Presenze

Reti

Udinese

39

-57

Mantova

134

-116

Napoli

190

-166

Juventus

479

-355

Nazionale

Italia

115

-186

Bacheca dei trofei

Club

Campionato italiano (6)

Juventus: 1972-1973, 1974-1975, 1976-1977, 1977-1978, 1980-1981, 1981-1982

Coppa Italia (2)

Juventus: 1978-1979, 1982-1983

Coppa UEFA

Juventus: 1976-1977

Nazionale

Giochi del Mediterraneo

Napoli 1963

Campionato d'Europa

Italia 1968

Campionato mondiale

Spagna 1982

Allenatore

Coppa Italia

Juventus: 1989-1990

Coppa UEFA

Juventus: 1989-1990

Individuale

Europei Top 11 (2)

Italia 1968, Italia 1980

All-Star Team dei Mondiali

Spagna 1982

Nominato Golden Player per la FIGC

2004

Inserito nel FIFA 100

2004

Inserito nelle "Leggende del calcio" del Golden Foot

2004

Inserito nella Hall of Fame del calcio italiano nella categoria Veterano italiano

2012

Inserito nella Walk of Fame dello sport italiano nella categoria Leggende

2015

Candidato al Dream Team del Pallone d'oro

2020

Seminatore d'oro

1990

Trofeo Maestrelli (2)

1992, 2001

World Manager of the Year

2000

I Miti bianconeri

"PINTURICCHIO", UNO DEI CALCIATORI PIÙ FORTI DEL CALCIO ITALIANO E DELLA STORIA DEL CALCIO

Alessandro Del Piero

UNO DEI MIGLIORI PORTIERI AL MONDO, SE NON IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Dino Zoff

L'UOMO, IL CAMPIONE, UN ESEMPIO PER TUTTI

Gaetano Scirea

CAPITANO, PRESIDENTE, BANDIERA BIANCONERA

Giampiero Boniperti

TRA I PALI DELLA PORTA SONO SEGNATE INDELEBILMENTE LE TRACCE DELLA SUA GLORIOSA STORIA SPORTIVA

Gianluigi Buffon

IL TRE VOLTE CAMPIONE DEL PALLONE D'ORO, CHE VOLEVA DIVENTARE RE

Michel Platini

LA "FURIA CEKA", TRASCINATORE E IDOLO DELLA FOLLA BIANCONERA

Pavel Nedved

IL "DIVIN CODINO" BIANCONERO

Roberto Baggio

"ZIZOU", IL MAGO FRANCESE CHE DIVENNE FUORICLASSE IN BIANCONERO

Zinedine Zidane

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments