Deschamps: "Sbagliai a lasciare la Juve, oggi mi comporterei diversamente" - Tifo Juventus
Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Deschamps: “Sbagliai a lasciare la Juve, oggi mi comporterei diversamente”

Il CT della Francia torna sull’addio ai bianconeri: “Quel club è la mia seconda casa

Didier Deschamps ha annunciato la lista dei 23 per la Final Four di Nations League, con i Bleus attesi giovedì prossimo all’Allianz Stadium di Torino dalla semifinale col Belgio.

Sono felice, vedrò tante persone che ho conosciuto e che sono ancora alla Juve – le parole in conferenza stampa del CT della Francia – Considero quel club la mia seconda casa dopo cinque anni da giocatore e un ottimo anno in B da allenatore. Ho deciso di lasciarla. Ripensandoci, non è la mia decisione migliore. Fa parte dell’esperienza. Ero più giovane, più impulsivo. Oggi mi comporterei diversamente“, riporta l’edizione online di Tuttosport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

"PINTURICCHIO", UNO DEI CALCIATORI PIÙ FORTI DEL CALCIO ITALIANO E DELLA STORIA DEL CALCIO

Alessandro Del Piero

UNO DEI MIGLIORI PORTIERI AL MONDO, SE NON IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Dino Zoff

L'UOMO, IL CAMPIONE, UN ESEMPIO PER TUTTI

Gaetano Scirea

CAPITANO, PRESIDENTE, BANDIERA BIANCONERA

Giampiero Boniperti

TRA I PALI DELLA PORTA SONO SEGNATE INDELEBILMENTE LE TRACCE DELLA SUA GLORIOSA STORIA SPORTIVA

Gianluigi Buffon

IL TRE VOLTE CAMPIONE DEL PALLONE D'ORO, CHE VOLEVA DIVENTARE RE

Michel Platini

LA "FURIA CEKA", TRASCINATORE E IDOLO DELLA FOLLA BIANCONERA

Pavel Nedved

IL "DIVIN CODINO" BIANCONERO

Roberto Baggio

"ZIZOU", IL MAGO FRANCESE CHE DIVENNE FUORICLASSE IN BIANCONERO

Zinedine Zidane

Altro da News