Tifo Juventus
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Del Piero: “Juve giovane ma con poca mentalità”

L’ex attaccante è tornato a parlare di Inter-Juventus e ha detto la sua anche sul rendimento di Dusan Vlahovic

Inter-Juventus continua a far parlare di sè: anche Alessandro Del Piero ha detto la sua sul Derby d’Italia, finito 1-0 a favore dei nerazzurri. Ecco le sue parole a Sky Sport.

”La Juventus è giovane a livello di età, è un dato di fatto mentre l’Inter è la più vecchia e questo sicuramente conta perché non è facile giocare determinate partite e in un percorso di crescita il motto di Allegri è stato sempre quello di arrivare tra le prime quattro. La Juventus aveva la possibilità di portare a casa un pareggio sebbene l’Inter ha fatto una gara ottima, forse tra le più belle, ha avuto sicuramente più occasioni però con un pizzico più di concretezza poteva pareggiare e poi con la Champions di mezzo sarebbe stata una fase diversa, e quando prendi fiducia tutto può accadere. Vedersela sfuggire così fa male ma è comprensibile che Allegri voglia far crescere questo gruppo sotto l’aspetto mentale perché poi certe partite le vinci soprattutto con la testa e questa è una di quelle”. 

Del Piero su Vlahovic

“Vlahovic? È l’ultimo passaggio che un campione deve fare per diventare tale. Ci sono ragazzi che sentono il peso di questa maglia ed è molto importante, poi l’ultimo passo arriverà, per alcuni di loro no, ma Allegri ha dei bravi ragazzi e non è cosa da poco, dei ragazzi che ci tendono che lavorano e sono responsabili, caratteristiche necessarie per crescere”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico francese apre ad un futuro in Italia ...
Il giornalista analizza il futuro del tecnico bianconero...
massimiliano allegri juventus
Così il giornalista ai microfoni di TMW Radio sulla risicata vittoria della Juventus con il...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Tifo Juventus