I dubbi di Max - Tifo Juventus
Resta in contatto

News

I dubbi di Max

La pausa Nazionali restituirà ad Allegri qualche rientro tardivo e pure un’assenza per Covid: in mezzo servirà un’intuizione

La partita con la Roma si avvicina e la Juventus sa di non poter fallire. A tal proposito, Allegri e il suo staff stanno studiando le mosse tattiche per sfidare Mourinho.

Vista anche l’assenza di Rabiot per Covid, i dubbi di formazione sono tanti: come scritto da La Gazzetta dello Sport, Bernardeschi dovrebbe giocare a sinistra al posto del francese, ma Arthur non ha ancora i minuti nelle gambe per partire dal primo minuto mentre McKennie rientrerà solamente giovedì, il che costringerà Allegri a inventarsi qualcosa a centrocampo.

Locatelli è infatti un punto fermo, ma vicino all’ex Sassuolo servirà un’intuizione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

"PINTURICCHIO", UNO DEI CALCIATORI PIÙ FORTI DEL CALCIO ITALIANO E DELLA STORIA DEL CALCIO

Alessandro Del Piero

UNO DEI MIGLIORI PORTIERI AL MONDO, SE NON IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Dino Zoff

L'UOMO, IL CAMPIONE, UN ESEMPIO PER TUTTI

Gaetano Scirea

CAPITANO, PRESIDENTE, BANDIERA BIANCONERA

Giampiero Boniperti

TRA I PALI DELLA PORTA SONO SEGNATE INDELEBILMENTE LE TRACCE DELLA SUA GLORIOSA STORIA SPORTIVA

Gianluigi Buffon

IL TRE VOLTE CAMPIONE DEL PALLONE D'ORO, CHE VOLEVA DIVENTARE RE

Michel Platini

LA "FURIA CEKA", TRASCINATORE E IDOLO DELLA FOLLA BIANCONERA

Pavel Nedved

IL "DIVIN CODINO" BIANCONERO

Roberto Baggio

"ZIZOU", IL MAGO FRANCESE CHE DIVENNE FUORICLASSE IN BIANCONERO

Zinedine Zidane

Altro da News