Allegri: "Possiamo migliorare. Ora due mesi per rimettere in piedi il campionato" - Tifo Juventus
Resta in contatto

News

Allegri: “Possiamo migliorare. Ora due mesi per rimettere in piedi il campionato”

Il tecnico ha parlato a Sky a margine del successo ottenuto stasera in Champions League

«La prima gara stagionale in Champions League non è mai facile e noi arrivavamo da un momento non semplice. Ora che abbiamo vinto è sembrato tutto facile, ma se non lo avessimo fatto sarebbe stato davvero un problema. Sicuramente abbiamo gestito bene, ma possiamo migliorare perché per esempio arrivavamo in ritardo sulla pressione, anche se bisogna dire che i tre centrocampisti di stasera non avevano mai giocato assieme. Sono poi contento di non aver preso gol.

I singoli? Rabiot ha un motore e degli strappi straordinari e lo dimostrerà quando entrerà completamente in forma. Szczesny ha fatto una bella partita, così come Dybala e Morata. 

Ora comunque arriva il campionato: abbiamo un paio di mesi per rimetterlo in piedi. Alla prossima abbiamo il Milan, una squadra in forma, entusiasta e con un gruppo consolidato e dotato di buona tecnica. Per noi deve essere uno stimolo».

Queste le principali dichiarazioni rilasciate a Sky da Massimiliano Allegri al termine del match vinto in casa del Malmö.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

"PINTURICCHIO", UNO DEI CALCIATORI PIÙ FORTI DEL CALCIO ITALIANO E DELLA STORIA DEL CALCIO

Alessandro Del Piero

UNO DEI MIGLIORI PORTIERI AL MONDO, SE NON IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Dino Zoff

L'UOMO, IL CAMPIONE, UN ESEMPIO PER TUTTI

Gaetano Scirea

CAPITANO, PRESIDENTE, BANDIERA BIANCONERA

Giampiero Boniperti

TRA I PALI DELLA PORTA SONO SEGNATE INDELEBILMENTE LE TRACCE DELLA SUA GLORIOSA STORIA SPORTIVA

Gianluigi Buffon

IL TRE VOLTE CAMPIONE DEL PALLONE D'ORO, CHE VOLEVA DIVENTARE RE

Michel Platini

LA "FURIA CEKA", TRASCINATORE E IDOLO DELLA FOLLA BIANCONERA

Pavel Nedved

IL "DIVIN CODINO" BIANCONERO

Roberto Baggio

"ZIZOU", IL MAGO FRANCESE CHE DIVENNE FUORICLASSE IN BIANCONERO

Zinedine Zidane

Altro da News