Italia-Spagna, le formazioni ufficiali: Bonucci, Chiesa e Bernardeschi titolari - Tifo Juventus
Resta in contatto

News

Italia-Spagna, le formazioni ufficiali: Bonucci, Chiesa e Bernardeschi titolari

Gli Azzurri di Roberto Mancini sfidano a Milano le Furie Rosse di Luis Enrique nell’incontro valevole per la Nations League

L’Italia di Roberto Mancini sfida la Spagna di Luis Enrique, nell’incontro valevole per la semifinale della Nations League. I campioni d’Europa sono chiamati alla conferma, anche se dovranno fare a meno degli infortunati Immobile e Belotti. Luis Enrique, in conferenza stampa, ha provato a essere ottimista dichiarando: “La loro sconfitta si avvicina sempre di più”.

I precedenti
Spagna e Italia si sono affrontate 38 volte. Il bilancio è in parità: in 12 occasioni hanno vinto gli azzurri, altre 11 partite sono state appannaggio degli iberici, mentre 15 confronti sono finiti in pareggio. Leggermente a favore dell’Italia la differenza reti, 44 contro 41. Il primo faccia a faccia ufficiale risale al 9 settembre del 1920, più di un secolo fa, alle Olimpiadi di Anversa.

Dove vederla
Italia-Spagna, semifinale di Nations League, è in programma alle ore 20.45 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, e sarà visibile in esclusiva in diretta su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su RaiPlay.

Le formazioni ufficiali
ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Insigne, Bernardeschi. CT: Mancini.
SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Laporte, Pau Torres, Marcos Alonso, Koke, Busquets, Gavi, Oyarzabal, Sarabia, Ferran Torres. CT: Luis Enrique.

I giudici di gara
Arbitro: Karasev (Rus)
Guardalinee: Demeshko e Gavrilin
IV uomo: Ivanov
VAR: Van Boekel (Ola)
AVAR: Dingert (Ger)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

"PINTURICCHIO", UNO DEI CALCIATORI PIÙ FORTI DEL CALCIO ITALIANO E DELLA STORIA DEL CALCIO

Alessandro Del Piero

UNO DEI MIGLIORI PORTIERI AL MONDO, SE NON IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Dino Zoff

L'UOMO, IL CAMPIONE, UN ESEMPIO PER TUTTI

Gaetano Scirea

CAPITANO, PRESIDENTE, BANDIERA BIANCONERA

Giampiero Boniperti

TRA I PALI DELLA PORTA SONO SEGNATE INDELEBILMENTE LE TRACCE DELLA SUA GLORIOSA STORIA SPORTIVA

Gianluigi Buffon

IL TRE VOLTE CAMPIONE DEL PALLONE D'ORO, CHE VOLEVA DIVENTARE RE

Michel Platini

LA "FURIA CEKA", TRASCINATORE E IDOLO DELLA FOLLA BIANCONERA

Pavel Nedved

IL "DIVIN CODINO" BIANCONERO

Roberto Baggio

"ZIZOU", IL MAGO FRANCESE CHE DIVENNE FUORICLASSE IN BIANCONERO

Zinedine Zidane

Altro da News