R. Gentile: "Ronaldo può essere criticato quanto volete, ma certe partite le risolveva da solo" - Tifo Juventus
Resta in contatto

News

R. Gentile: “Ronaldo può essere criticato quanto volete, ma certe partite le risolveva da solo”

Il giornalista di Sky Sport è intervenuto oggi a Radio Toscana, parlando molto di Juventus

Queste alcune considerazioni sulla Juventus di Riccardo Gentile, giornalista e telecronista di Sky Sport intervenuto quest’oggi a Radio Toscana:

La Juventus ha qualche lacuna dal punto di vista della rosa rispetto a quella che portò Allegri a giocare due finali di Champions League: Pogba, Khedira, Matuidi avevano uno spessore internazionale molto più ampio di Betancur, Locatelli o Rabiot.

Un altro problema è la mancanza di Cristiano Ronaldo, che può essere criticato quanto volete, ma l’anno scorso con 36 gol stagionali ha risolto partite incartate che la Juve non riusciva a sbloccare.

Poi c’è il problema della difesa, perché Chiellini e Bonucci forse non possono più reggere un’intera stagione sempre su altissimi livelli e in questo De Ligt dovrà essere coinvolto maggiormente”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

"PINTURICCHIO", UNO DEI CALCIATORI PIÙ FORTI DEL CALCIO ITALIANO E DELLA STORIA DEL CALCIO

Alessandro Del Piero

UNO DEI MIGLIORI PORTIERI AL MONDO, SE NON IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Dino Zoff

L'UOMO, IL CAMPIONE, UN ESEMPIO PER TUTTI

Gaetano Scirea

CAPITANO, PRESIDENTE, BANDIERA BIANCONERA

Giampiero Boniperti

TRA I PALI DELLA PORTA SONO SEGNATE INDELEBILMENTE LE TRACCE DELLA SUA GLORIOSA STORIA SPORTIVA

Gianluigi Buffon

IL TRE VOLTE CAMPIONE DEL PALLONE D'ORO, CHE VOLEVA DIVENTARE RE

Michel Platini

LA "FURIA CEKA", TRASCINATORE E IDOLO DELLA FOLLA BIANCONERA

Pavel Nedved

IL "DIVIN CODINO" BIANCONERO

Roberto Baggio

"ZIZOU", IL MAGO FRANCESE CHE DIVENNE FUORICLASSE IN BIANCONERO

Zinedine Zidane

Altro da News