Lo Zenit alza le barricate, Kulusevski le sfonda all'86': Juve a punteggio pieno - Tifo Juventus
Resta in contatto

News

Lo Zenit alza le barricate, Kulusevski le sfonda all’86’: Juve a punteggio pieno

L’incornata dello svedese su cross di De Sciglio regala ad Allegri i tre punti e l’ipoteca sugli ottavi di Champions League

È una Juventus ancora una volta cinica e che vince di misura quella uscita con i tre punti dal campo dello Zenit al termine dell’odierno match di Champions League: i bianconeri si sono infatti imposti per 0-1 in Russia portando a casa altri tre punti importantissimi.

Partita non semplice quella disputata dagli uomini di Allegri, costretti a a dover fare i conti con un avversario rintanato nella propria metà di campo per praticamente tutta la gara.

A scardinare la resistenza russa, dopo un paio di buoni tentativi non concretizzati da McKennie, è stato all’86’ Kulusevski, bravo a capitalizzare al meglio un ottimo cross dalla sinistra di De Sciglio (secondo assist consecutivo per lui) con un’incornata che non ha lasciato spazio a Kritsyuk.

I bianconeri volano quindi a quota nove punti e restano a +3 sul Chelsea (vittorioso per 4-0 sul Malmö) e ipotecano i quarti di: tra due settimane, tra le mura amiche dell’Allianz Stadium, basterà infatti un pareggio contro gli avversari odierni per assicurarsi il passaggio del turno.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

"PINTURICCHIO", UNO DEI CALCIATORI PIÙ FORTI DEL CALCIO ITALIANO E DELLA STORIA DEL CALCIO

Alessandro Del Piero

UNO DEI MIGLIORI PORTIERI AL MONDO, SE NON IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Dino Zoff

L'UOMO, IL CAMPIONE, UN ESEMPIO PER TUTTI

Gaetano Scirea

CAPITANO, PRESIDENTE, BANDIERA BIANCONERA

Giampiero Boniperti

TRA I PALI DELLA PORTA SONO SEGNATE INDELEBILMENTE LE TRACCE DELLA SUA GLORIOSA STORIA SPORTIVA

Gianluigi Buffon

IL TRE VOLTE CAMPIONE DEL PALLONE D'ORO, CHE VOLEVA DIVENTARE RE

Michel Platini

LA "FURIA CEKA", TRASCINATORE E IDOLO DELLA FOLLA BIANCONERA

Pavel Nedved

IL "DIVIN CODINO" BIANCONERO

Roberto Baggio

"ZIZOU", IL MAGO FRANCESE CHE DIVENNE FUORICLASSE IN BIANCONERO

Zinedine Zidane

Altro da News