Giovanili, tanti i bianconeri convocati dalle rispettive Nazionali - Tifo Juventus
Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Settore giovanile

Giovanili, tanti i bianconeri convocati dalle rispettive Nazionali

Dall’Under 23 all’Under 17, andiamo a dare un’occhiata ai “baby” che partiranno col le rispettive selezioni

Sono parecchi i giocatori delle giovanili bianconere chiamati dalle rispettive Nazionali per gli impegni di questa pausa.

Senza perdere tempo, andiamo quindi a vedere il riassunto presente sul sito ufficiale della Juventus.

NAZIONALE A. Titolo di testa per Mati Soulé, convocato dalla Nazionale A dell’Argentina per le partite di qualificazione a Qatar 2022. Il calendario: match contro l’Uruguay nella notte fra il 12 e il 13, contro il Brasile nella notte fra il 16 e il 17.

UNDER 21. De Winter è pronto a partire con il Belgio Under 21 per affrontare Turchia e Scozia, il 12 e il 16 novembre. Stesse date per l’Under 21 norvegese di Palumbo contro Finlandia e Azerbaigian.

UNDER 20. Garofani, Leone, Sekulov e Stramaccioni saranno impegnati con l’Italia Under 20, nella sfida contro la Repubblica Ceca, giovedì 11, e Romania, lunedì 15.

UNDER 19. L’Italia Under 19 ha convocato Fiumanò e Turicchia: appuntamenti l’11 e il 15, contro l’Ungheria U19, che ha convocato Senko: sarà quindi un piccolo derby bianconero. Iling, con l’Inghilterra U19, affronterà Andorra e Svizzera, il 10 e il 13 novembre.

UNDER 18. Capitolo Nazionali Under 18: il Belgio ha convocato Mbangula (vs Portogallo, Inghilterra e Olanda, 11, 13 e 15 novembre); l’Olanda ha convocato Strijdonck, e affronterà nelle stesse date Inghilterra, Portogallo e Belgio; la Svezia vede nei convocati Rouhi, per la doppia sfida, l’11 e il 14, contro l’Irlanda. L’Italia vede tra le proprie fila Dellavalle, Doratiotto, Maressa, Scaglia e Turco: per loro doppio impegno con la Francia, 11 e 13 novembre.

UNDER 17. L’Under 17 dell’Olanda ha chiamato Huijsen, per il doppio match contro il Messico, sempre l’11 e il 13.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

"PINTURICCHIO", UNO DEI CALCIATORI PIÙ FORTI DEL CALCIO ITALIANO E DELLA STORIA DEL CALCIO

Alessandro Del Piero

UNO DEI MIGLIORI PORTIERI AL MONDO, SE NON IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Dino Zoff

L'UOMO, IL CAMPIONE, UN ESEMPIO PER TUTTI

Gaetano Scirea

CAPITANO, PRESIDENTE, BANDIERA BIANCONERA

Giampiero Boniperti

TRA I PALI DELLA PORTA SONO SEGNATE INDELEBILMENTE LE TRACCE DELLA SUA GLORIOSA STORIA SPORTIVA

Gianluigi Buffon

IL TRE VOLTE CAMPIONE DEL PALLONE D'ORO, CHE VOLEVA DIVENTARE RE

Michel Platini

LA "FURIA CEKA", TRASCINATORE E IDOLO DELLA FOLLA BIANCONERA

Pavel Nedved

IL "DIVIN CODINO" BIANCONERO

Roberto Baggio

"ZIZOU", IL MAGO FRANCESE CHE DIVENNE FUORICLASSE IN BIANCONERO

Zinedine Zidane

Altro da Settore giovanile