Morabito: "La Juventus ritenne troppo pagare 2.5 milioni per Haaland" - Tifo Juventus
Resta in contatto

Calciomercato

Morabito: “La Juventus ritenne troppo pagare 2.5 milioni per Haaland”

L’agente di mercato ha rivelato a Tuttosport un retroscena di mercato.

Haaland è stato molto vicino alla Juventus: l’attuale ds bianconero, Cherubini, ha cercato di portare a Torino l’attaccante ai tempi delle giovanili, ma la società ritenne troppo alta la cifra, 2.5 milioni, da spendere.

Haaland è stato realmente vicino alla Juventus. Il figlio di Spinosi, ex calciatore e vice di Eriksson alla Lazio, lo propose a Cherubini. Ero molto vicino ad un agente norvegese amico del padre del ragazzo, ma la Juventus ritenne troppo alta la cifra di 2.5 milioni di euro da pagare”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

"PINTURICCHIO", UNO DEI CALCIATORI PIÙ FORTI DEL CALCIO ITALIANO E DELLA STORIA DEL CALCIO

Alessandro Del Piero

UNO DEI MIGLIORI PORTIERI AL MONDO, SE NON IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Dino Zoff

L'UOMO, IL CAMPIONE, UN ESEMPIO PER TUTTI

Gaetano Scirea

CAPITANO, PRESIDENTE, BANDIERA BIANCONERA

Giampiero Boniperti

TRA I PALI DELLA PORTA SONO SEGNATE INDELEBILMENTE LE TRACCE DELLA SUA GLORIOSA STORIA SPORTIVA

Gianluigi Buffon

IL TRE VOLTE CAMPIONE DEL PALLONE D'ORO, CHE VOLEVA DIVENTARE RE

Michel Platini

LA "FURIA CEKA", TRASCINATORE E IDOLO DELLA FOLLA BIANCONERA

Pavel Nedved

IL "DIVIN CODINO" BIANCONERO

Roberto Baggio

"ZIZOU", IL MAGO FRANCESE CHE DIVENNE FUORICLASSE IN BIANCONERO

Zinedine Zidane

Altro da Calciomercato