Juventus, e ora? Altri due colpi con i soldi incassati da De Ligt
Resta in contatto

Approfondimenti

Juventus, e ora? Altri due colpi con i soldi incassati da De Ligt

Possibile un ulteriore colpo in difesa dove piace Milenkovic e a centrocampo dove il preferito di Allegri è Paredes. Manovre anche in attacco, ma bisogna anche cedere Ramsey e Arthur

In neanche 24 ore la Juventus, incassati i soldi dal Bayern Monaco per la cessione di De Ligt, ha polverizzato l’offerta dell’Inter strappando ai nero azzurri Bremer in arrivo da cugini del Torino.

Ma il calciomercato bianconero non si ferma davvero qua, anzi con quanto avanzato dalla cessione del difensore olandese i bianconeri preparano altri due colpi di mercato.

Anche perchè la “Vecchia Signora” dalle cessioni minori di Vrioni, Mandragora, Brunori e Israel aveva già incassato circa 18 milioni di euro (LEGGI QUI).

A questi vanno aggiunti ulteriori 21 milioni del riscatto di Demiral da parte dell’Atalanta.

I PROSSIMI OBBIETTIVI – Per la difesa potrebbe arrivare un’ulteriore centrale difensivo a completare il reparto. I nomi in lizza sono principalmente due con Milenkovic della Fiorentima, valutato circa 15 milioni di euro, in vantaggio rispetto ad Akanji del Borussia Dortmund la cui valutazione è di circa 20 milioni di euro.

Il secondo obbiettivo principale è Paredes del PSG con Allegri che chiede un regista vero. La valutazione dell’argentino, con il contratto in scadenza il prossimo giugno, non supera i 20 milioni di euro. Difficile però inserire contropartite tecniche che siano Rabiot o Kean.

Per l’attacco invece Allegri gradirebbe il ritorno di Morata e l’arrivo di Arnautovic dal Bologna. Più indietro ormai sembra essere Zaniolo anche perchè la Roma non accetta contropartite tecniche.

LE CESSIONI – Le prossime cessioni dovranno riguardare sicuramente Ramsey e Arthur. Con il gallese si cerca la risoluzione contrattuale, mentre il brasiliano era stato proposta alla Roma come contropartita tecnica nell’affare Zaniolo, ma i giallorossi hanno rifiutato anche perché cercano di chiudere per Wijnaldum del PSG. Il giocatore interessava anche all’Arsenal, ma al momento tutte le trattative sembrano essere stoppate.

Potrebbe finire sul mercato Adrien Rabiot che è in scadenza a giugno 2023. La cifra che vuole incassare la Juventus è di circa 20 milioni di euro che sarebbero una totale plusvalenza essendo il centrocampista francese arrivato a parametro zero tre stagioni fa.

In Inghilterra il Chelsea era la squadra più interessata dopo che il giocatore aveva rifiutato il Newcastle, mentre lui spera sempre di tornare al Paris Saint Germain.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

"PINTURICCHIO", UNO DEI CALCIATORI PIÙ FORTI DEL CALCIO ITALIANO E DELLA STORIA DEL CALCIO

Alessandro Del Piero

UNO DEI MIGLIORI PORTIERI AL MONDO, SE NON IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Dino Zoff

L'UOMO, IL CAMPIONE, UN ESEMPIO PER TUTTI

Gaetano Scirea

CAPITANO, PRESIDENTE, BANDIERA BIANCONERA

Giampiero Boniperti

TRA I PALI DELLA PORTA SONO SEGNATE INDELEBILMENTE LE TRACCE DELLA SUA GLORIOSA STORIA SPORTIVA

Gianluigi Buffon

IL TRE VOLTE CAMPIONE DEL PALLONE D'ORO, CHE VOLEVA DIVENTARE RE

Michel Platini

LA "FURIA CEKA", TRASCINATORE E IDOLO DELLA FOLLA BIANCONERA

Pavel Nedved

IL "DIVIN CODINO" BIANCONERO

Roberto Baggio

"ZIZOU", IL MAGO FRANCESE CHE DIVENNE FUORICLASSE IN BIANCONERO

Zinedine Zidane

Altro da Approfondimenti